Normative

normative
"La direttiva 2005/36/CE DEL PARLAMENTO EUROPEO E DEL CONSIGLIO del 7 settembre 2005, relativa al riconoscimento delle qualifiche professionali.

Tale referente normativo sancisce il diritto di esercitare, come lavoratore autonomo o subordinato, una professione in uno Stato membro diverso da quello in cui é stata acquisita la relativa qualifica professionale. Inoltre, l’articolo 47, paragrafo 1 del trattato istitutivo dell’Unione Europea prevede l’approvazione di direttive miranti al reciproco riconoscimento di diplomi, certificati e altri titoli scolastici e universitari. Orbene, in tale ambito rientrano certamente le abilitazioni per l’insegnamento"

Questa sezione fornisce i link ai siti  delle principali organizzazioni collegate a vario titolo con il Processo di Bologna – European Higher Education Area

Progetto “Consolidating Higher Education Experience of Reform: norms, networks and good practice in Italy” (CHEER) 2014-2016

  • AEC, Associazione Europea dei Conservatori
  • Anvur, Agenzia Nazionale di Valutazione del Sistema Universitario e della Ricerca
  • CE – DG Istruzione e Cultura, Erasmus+ Istruzione Superiore
  • CRUI, Conferenza dei Rettori delle Università Italiane
  • EAHE, sito ufficiale del Processo di Bologna – European Higher Education Area
  • ENIC e NARIC networks, European Network of Information Centres/National Academic Recognition Information Centres
  • ENQA, European Network for Quality Assurance in Higher Education
  • ERA, European Research Area
  • ESU, The National Unions of Students in Europe
  • EUA, European University Association
  • EURASHE, European Association of Institutions in Higher Education
  • EURYDICE, The Information Network on Education in Europe
  • MIUR, Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca